Manutenzione di manovuotometri
Un manovuotometro, o manovacuometro, è lo strumento di rilevazione che permette di misurare la pressione relativa superiore o inferiorea quella atmosferica. Per il loro particolare utilizzo è necessario provvedere a effettuare controlli e manutenzione di manovuotometriperiodicamente.

Poiché i manometri misurano la differenza tra la pressione atmosferica e un punto P di misurazione (pressione relativa), quando indicano una differenza di pressione negativa rispetto alla pressione atmosferica, trovano impiego come vacuometri o vuotometri. Quando si vuole invece misurare la pressione assoluta (in fisica e per applicazioni tecniche), si utilizzano misuratori di pressione differenziale che assumono come riferimento il vuoto assoluto secondo il principio di Evangelista Torricelli.

Manutenzione manovuotometri in tutta Italia: sicurezza e affidabilità grazie a Boffetti

Come tutti gli strumenti per la misura e il controllo di parametri di sicurezza, anche manometri, manovuotometri, pressostati e gli altri dispositivi di monitoraggio della pressione devono essere periodicamente controllati e, quando necessario, ritarati.

 

Come abbiamo visto, a differenza del manometro (che misura la pressione relativa, ovvero la differenza tra la pressione atmosferica e la pressione nel punto di misura) e del vacuometro (che misura "il vuoto", ovvero la pressione dei fluidi quando inferiore allo zero), il manovacuometro può misurare sia le pressioni minori che quelle inferiori allo zero riportato a metà della sua scala di misurazione.

 

È evidente che per la sicurezza globale delle condizioni di esercizio di un impianto industriale, sarà necessario intervenire periodicamente per controllare l'attendibilità dei valori rilevati e comunicati in sala di controllo tramite sistemi di controllo distribuito (DCS).

 

E' quindi di fondamentale importanza provvedere alla manutenzione: servizi di manutenzione di manovuotometri in tutta Italia sono effettuati da Boffetti. Come manometri e pressostati, anche i manovuotometri sono strumenti di alta precisione che lavorano in condizioni spesso estreme, dovendo fronteggiare continui pericoli determinati dalle sostanze con cui possono venire in contatto.

 

Particolarmente a rischio (e dunque da sottoporre a più frequenti verifiche di manutenzione e controllo) sono le applicazioni in sistemi che fanno uso di fluidi corrosivi, liquidi o gassosi, esplosivi o infiammabili, ossigeno, idrogeno o gas compressi, sistemi contenenti fluidi tossici o radioattivi, sistemi che generano vibrazioni meccaniche sistemi con pressioni dinamiche e cicliche, sistemi con sovrappressioni e possibilità di confusione tra manometri a bassa pressione e prese ad alta pressione.

 

Il quadro dispositivo di riferimento include la direttiva 97/23/CE (P.E.D.) e le normative EN837-1/2/3 e ANSI B40.1, dove sono indicate le condizioni essenziali per la sicurezza operativa degli strumenti di verifica e gestione. Nello specifico, la direttiva 97/23/CE classifica i manometri come "accessori di pressione", stabilendo che la necessità di apporre o meno la marcatura CE è determinata da pressione del fondo scala, volume interno e gruppo dei fluidi i cui valori dovranno essere misurati. La stessa stabilisce la necessità di costruire questi accessori per la misurazione e regolazione della pressione secondo la buona prassi allo stato dell'arte della tecnica.

 

A regolamentare i criteri di costruzione, installazione e manutenzione di manometri e manovuotometri sono inoltre le normative europee EN 837-1 ("Dimensioni, metrologia e assaggi dei manometri a tubo Bourdon"), EN 837-2 ("Raccomandazioni per la scelta e installazione di un manometro"), EN 837-3 (Dimensioni, metrologia, requisiti e assaggi di manometri a membrana e manometri a capsula), EN 562 ("Manometri utilizzati in saldatura, taglio e processi analoghi")

Manutenzione manovuotometri Italia: perchè scegliere Boffetti

Anche lo strumento più preciso e affidabile, se non sottoposto alle necessarie operazioni di verifica, controllo, manutenzione e taratura non può garantire la sicurezza assoluta dell'impianto in esercizio. Per la scelta e l'installazione dello strumento giusto, così come per la sua manutenzione, occorre rivolgersi a personale competente e autorizzato, che effettuerà per la manutenzione di manometri, pressostati e altri strumenti per misura e regolazione di pressione. Avvalendosi di strumentazioni idonee.

 

Boffetti è attiva dal 1982 nell'impiantistica elettrica e tecnologica a livello nazionale. Il nostro campo di expertise include manutenzione e taratura di strumenti pneumatici, elettrici ed elettronici per la misura e la regolazione di pressione, portata, temperatura e livello in impianti elettrici, strumentali e tecnologici.

 

Boffetti fornisce all'industria strumenti di collaudo, verifica, messa in servizio e in sicurezza dell’impianto ai massimi livelli qualitativi, con soluzioni mirate per calibrazione strumentazione di processo, manutenzione e taratura di strumenti elettrici e elettronici (per misura e regolazione di portata, di pressione, di temperatura e di livello), di servocomandi elettrici, elettronici e pneumatici.

 

Per consulenze, preventivi, studi di fattibilità e informazioni anche in relazione a Manutenzione manometri, pressostati e manovacumetri, sistemi di telecontrollo, telemisure e telegestione, manutenzione e taratura di servocomandi pneumatici, posa in opera e collegamento di quadri elettropneumatici di misura e altre soluzioni per Impianti elettrici strumentali e tecnologici, contattateci al numero di telefono Tel. +39 035 793850, al Fax. +39 035 793855 e all'indirizzo e-mail info@boffetti.com.

 

Boffetti S.p.A. ha sede in Via Francesco Nullo, 435 a Calusco d’Adda (BG) - Italy, con unità produttiva in Via Industriale dell'Isola, 1 a Chignolo d'Isola (BG) - Italy, ed è attiva in tutto il territorio italiano con servizi di vendita, assistenza e manutenzione manovacuometri.

X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per disabilitare, in tutto o in parte, i cookie consulta la nostra Informativa cookie
Rifiuta
Accetta